Corso PAV-PES-PEI per addetti ai lavori elettrici

Con l'entrata in vigore del D.Lgs. 81/08 e s.m.i. è obbligatorio (art. 82), nel caso di lavori elettrici in tensione, riconoscere l'idoneità dei lavoratori secondo le indicazioni della Norma CEI 11-27 IV Ed. del 2014. Tale norma fornisce gli elementi per la formazione degli addetti ai lavori elettrici, prevedendo che il datore di lavoro attribuisca per iscritto il livello di qualifica ad operare sugli impianti elettrici: tale qualifica, in funzione della formazione, delle capacità ed esperienza, può essere di Persona Esperta (PES), Persona Avvertita (PAV) ed Idonea ai lavori elettrici sotto tensione (PEI). Al termine di questo percorso di formazione CEI 11-27 i partecipanti potranno essere qualificati dal proprio datore di lavoro come Persona Avvertita (PAV), Persona Esperta (PES) e Idonea ai lavori elettrici in tensione (PEI).

Lezione 1 PES/PAV/PEI 1/4
Data: 04/05/2021 | dalle 09:00 alle 13:00
Lezione 2 PES/PAV/PEI 2/4
Data: 04/05/2021 | dalle 14:00 alle 18:00
Lezione 3 PES/PAV/PEI 3/4
Data: 11/05/2021 | dalle 09:00 alle 13:00
Lezione 4 PES/PAV/PEI 4/4
Data: 11/05/2021 | dalle 14:00 alle 18:00
Durata 16 ore
Prezzo 230 € +iva
Sede Sal Consulting via Beethoven 17, 44124 Ferrara
Posti Posti disponibili
Categoria PAV-PES-PEI

PROGRAMMA CORSO

LIVELLO 1A - CONOSCENZE TEORICHE PER L'ESECUZIONE DI LAVORI ELETTRICI FUORI TENSIONE O IN PROSSIMITA' DI PARTI A TENSIONE PERICOLOSA

Legislazione sulla sicurezza dei lavori elettrici con particolare riguardo al D. Lgs. 81/08 e s.m.i.. Le norme EN 50110-1, EN 50110-2, CEI 11/27. Effetti sul corpo umano dovuti all'elettricità. Le responsabilità ed i ruoli delle persone adibite ai lavori elettrici. La valutazione del rischio negli ambienti di lavoro. Scelta ed impiego delle attrezzature e dei DPI per i lavori elettrici per lavori fuori tensione od in prossimità di parti attive. La gestione delle situazioni di emergenza. Sistemi per la corretta trasmissione delle informazioni tra persone interessate ai lavori. Lavori elettrici in bassa tensione. Preparazione del cantiere. Criteri generali di sicurezza da applicare. Procedure per lavori elettrici fuori tensione. Procedure per lavori elettrici in prossimità di parti attive con uso delle distanze di sicurezza, delle attrezzature e dei DPI.

LIVELLO 2A - CONOSCENZE TEORICHE PER L'ESECUZIONE DI LAVORI ELETTRICI SOTTO TENSIONE SUI SISTEMI DI CATEGORIA 0 E 1

Criteri generali di sicurezza per i lavori elettrici sotto tensione. Scelta ed impiego delle attrezzature e dei DPI per i lavori sotto tensione. Esperienza organizzativa: valutazione del rischio elettrico e delle condizioni ambientali presenti, preparazione del lavoro, definizione dei ruoli delle persone interessate al lavoro, stesura di un piano di lavoro e di sicurezza con definizione delle misure di prevenzione e protezione da adottare. Sistemi per la corretta trasmissione delle informazioni tra persone interessate ai lavori. Procedure per lavori elettrici sotto tensione: accorgimenti per l'esecuzione in sicurezza delle attività.

LIVELLO 1B - CONOSCENZE E CAPACITA' PER L'OPERATIVITA'

Predisposizione e corretta comprensione di un piano di lavoro e di un piano d'intervento. Definizione, individuazione, delimitazione della zona di lavoro e della zona d'intervento. Apposizione di barriere e protezioni. Apposizione di blocchi ad apparecchiature o macchinari. Messa a terra ed in cortocircuito. Verifica dell'assenza di tensione. Verifica della sicurezza delle masse. Valutazione delle distanze. Uso e verifica dei DPI. Valutazione delle condizioni ambientali. Modalità di scambio delle informazioni. Verifica del corretto intervento di primo soccorso agli infortunati.

LIVELLO 2B - CONOSCENZE PRATICHE SULLE TECNICHE DI LAVORO SOTTO TENSIONE

Esperienza organizzativa: preparazione del lavoro. Prevenzione dei rischi, trasmissione o scambio d'informazioni tra persone interessate ai lavori, copertura di specifici ruoli anche con coincidenza di ruoli. Esperienza specifica della tipologia di lavoro per la quale la persona dovrà essere idonea: analisi del lavoro. scelta dell'attrezzatura. Definizione, individuazione e delimitazione del posto di lavoro. Preparazione del cantiere. Adozione delle protezioni contro parti in tensione prossime. Padronanza delle sequenze operative per l'esecuzione del lavoro.


ISCRIVITI

RICHIEDI INFORMAZIONI PER QUESTO CORSO